Newsletter

Annual meeting del progettoNei giorni 18-19 e 20 settembre, presso la sede di Arezzo del CREA Centro di ricerca Foreste e Legno, si è tenuta la riunione annuale che ha coinvolto tutti i partner del progetto. L’incontro è stato fondamentale per evidenziare lo stato di avanzamento, sia amministrativo che tecnico, delle azioni ancora in corso e per pianificare gli eventi in previsione della fase finale del progetto.

Cost Action Pubblicazione EurocoppiceCreato da 115 esperti, ricercatori e professionisti di 35 paesi, il volume "Coppice Forests in Europe" rappresenta uno dei più completi sui boschi cedui in Europa realizzato fino ad oggi. Il volume offre una panoramica dei boschi cedui e della loro gestione, esplorando i temi della selvicoltura, dell'utilizzo, della conservazione e della governance. Include inoltre un report dettagliato su tutti i 35 paesi coinvolti e fornisce una prospettiva sulle possibili opzioni di politica gestionale.

EFI Workshop interattivoIl giorno 26 settembre 2018 FutureForCoppiceS prenderà parte all’Annual Conference dell’European Forest Institute (EFI), che si terrà ad Alghero, organizzando un Side Event sulle attività del progetto.

nl11 n1 Ricercatori svizzeri in visitaUna delegazione di ricercatori del prestigioso Istituto federale di ricerca per le foreste, la neve e il paesaggio (WSL) di Birmensdorf e dell’ Ufficio federale dell'Ambiente (FOEN) della Confederazione Elevetica è stata ospite del CREA Centro di ricerca Foreste e Legno ad Arezzo ed ha avuto la possibilità di visitare alcune aree interessate dalle attività del progetto. La visita di studio si è svolta nell’ambito di un programma di ricerca della Confederazione Elvetica su Foreste e cambiamenti climatici e ha avuto per oggetto lo scambio di esperienze sulle attività di ricerca in atto sul tema.

nl11 n2 Ricercatori svizzeri in visitaIl 5 giugno si è svolto, presso l’Istituto omnicomprensivo Fanfani-Camaiti di Pieve S. Stefano (AR) il terzo open day del nostro progetto a cui hanno partecipato gli studenti delle classi terze e quarte ad indirizzo forestale ed agrario. Dopo la presentazioni del progetto e la descrizione delle attività ancora in corso e terminate, l’incontro è stato animato da una discussione che ha dimostrato l’interesse suscitato negli oltre 50 presenti.

nl11 n3 Intervista TV al project manager del progetto2Una breve video intervista al project manager del progetto Andrea Cutini, andata in onda su Teletruria e realizzata durante la visita di monitoraggio dello scorso mese di marzo, è disponibile all’indirizzo

nl11 n4 Networking sui Monti NebrodiI partner del progetto AForClimate hanno organizzato, dal 5 al 7 giugno 2018, un’escursione tecnica nell’area dimostrativa di Monte Soro (ME) nel territorio dei Monti Nebrodi. Obiettivo dell’incontro è stato quello di visitare popolamenti di faggio di origine agamica dove saranno realizzati gli interventi selvicolturali dimostrativi e discutere a fondo su quali tecniche applicare nelle diverse condizioni stazionali e di popolamento. Per contribuire alla discussione sono stati chiamati alcuni esperti del CREA Centro di ricerca Foreste e Legno, tra cui, il project manager del nostro progetto Dott. Andrea Cutini.

nl11 n5 FutureForCoppiceS alla quarta edizione Vivere BIOSi è tenuta a Stia (AR), nei giorni 23 e 24 giugno, la quarta edizione di Vivere BIO, rassegna dedicata al mondo del biologico e alla filiera del legno, ideata e organizzata dal Comune di Pratovecchio Stia con il patrocinio della Regione Toscana e del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Due giorni di convegni, biomercato, esposizioni dei prodotti biologici e agroalimentari, laboratori didattici per i più piccoli ed approfondimenti su gastronomia, agricoltura,  bioedilizia, ingegneria, energie rinnovabili, biodiversità e tanto altro, in una manifestazione che si sta affermando come un punto di riferimento per le aziende ed i consumatori del settore biologico e della filiera foresta-legno-energia.

nl11 n6 Nasce il Progetto SAM.pngIl “Progetto SAM - Sostenibilità ambientale e socioeconomica delle utilizzazioni forestali nei cedui del Marganai” www.progettomarganai.it  mira a potenziare le conoscenze tecnico-scientifiche e le implicazioni socio-culturali del governo a ceduo nel complesso forestale del Marganai, nel Sulcis Iglesiente della Sardegna. L’obiettivo generale del progetto è di definire linee guida di supporto alla pianificazione forestale per l’area oggetto di studio, considerando il contesto storico, l’esigenza di produzione legnosa, la sensibilità socio-economica e la multifunzionalità del bosco.

nl10 n1 Visita rappresentante CEE Marzo 2018Nei giorni 21-22 Marzo, Michel Quicheron, rappresentante della Commissione Europea (Executive Agency for Small and Medium-sized Enterprises – EASME) e Michele Lischi, del gruppo esterno di monitoraggio del programma LIFE, sono stati ad Arezzo, presso la sede del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA) – Centro di ricerca Foreste e Legno, per la visita di monitoraggio del progetto LIFE FutureForCoppiceS.