Newsletter

n2 FutureForCoppices I risultati del progettoL'Agenzia Forestale Regionale per lo Sviluppo del Territorio e dell'Ambiente della Sardegna (FoReSTAS) e la Direzione Agricoltura e Sviluppo Rurale, Settore Forestazione - Usi civici - Agroambiente della Regione Toscana, con Ente Terre regionali toscane, hanno prodotto documenti di indirizzo nei quali i risultati del progetto LIFE FutureForCoppiceS sono posti all’attenzione degli enti gestori del patrimonio forestale regionale e dei servizi forestali regionali quali riferimento nella determinazione delle scelte gestionali in occasione della redazione dei nuovi strumenti di pianificazione forestale.

n1 Sintesi dei risultati del progettoDal sito web del progetto è liberamente scaricabile, in formato PDF sia in lingua italiana (https://www.futureforcoppices.eu/it/prodotti/report-di-sintesi.html) che inglese (https://www.futureforcoppices.eu/en/documents/summary-report.html), la “Sintesi scientifica e valutazione integrata dei risultati del progetto LIFE FutureForCoppiceS”.

n3 FutureForCoppiceS LIFEGoProForIl progetto LIFE GoProFor, il cui scopo è individuare e diffondere strumenti di gestione forestale atti ad aumentare gli usi compatibili alle tematiche di conservazione all’interno della Rete Natura 2000, ha selezionato FutureForCoppiceS come progetto in grado di veicolare buone pratiche nell’ambito della pianificazione e gestione dei boschi cedui.

n4 RaFITALIA 2017 2018Il “Rapporto sullo stato delle foreste e del settore forestale in Italia” è un Progetto realizzato dalla Direzione generale delle foreste del Mipaaft nell’ambito delle attività previste dal programma RETERURALE NAZIONALE 2014-2020 con il supporto del Centro di ricerca Politiche e Bioeconomia del Consiglio per la Ricerca in agricoltura e l’analisi dell’Economia Agraria e di Compagnia delle Foreste.

n5 I risultati del progetto al XII Congresso Nazionale SISEFAlcuni rappresentati del progetto, attraverso la presentazione dal titolo “Shaping future forestry for sustainable coppices in southern Europe: outcomes from the LIFE FutureForCoppiceS project”, presenteranno i risultati delle nostre attività al XII Congresso Nazionale della Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale “La Scienza Utile per le Foreste: Ricerca e Trasferimento”, che si terrà presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali dell'Università di Palermo nei giorni 12-15 novembre 2019.

n6 Diversita lichenica e indicatori di GFSNei giorni 18-20 settembre, presso l’orto botanico di Bologna, si è tenuto il 32° Convegno della Società̀ Lichenologica Italiana. Durante l’evento alcuni rappresentanti del progetto hanno affrontato il tema dello sviluppo di modelli predittivi sulla diversità lichenica e gli indicatori di GFS derivati dall’esperienza del nostro progetto.

n7 FutureForCoppiceS al 10th IALE World CongressI risultati del nostro progetto sono stati presentati al 10th IALE World Congress “Nature and society facing the Anthropocene. Challenges and perspectives for landscape ecology”, tenutosi presso l’Università di Milano Bicocca nei giorni 1-5 luglio 2019. Oltre 950 le presenze totali all’evento in rappresentanza di circa 100 paesi.

Esperti italiani e stranieri a confronto sulle strategie di gestione dei boschi cedui nel sud Europa a fronte dei cambiamenti climatici

FFC convegno finaleValutare la sostenibilità delle diverse modalità di gestione dei boschi cedui è stato l’obiettivo del progetto Life FutureForCoppiceS, coordinato dal CREA con il suo Centro di ricerca Foreste e Legno in collaborazione con Fondazione Edmund Mach, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Sassari, Agenzia Forestas e Ente Terre regionali toscane. I risultati del progetto sono stati presentati al workshop finale “Gestione sostenibile dei boschi cedui: indicazioni per il futuro dall’eredità di prove sperimentali” che ha riscosso un notevole successo con oltre 140 partecipanti.

Open Day a Gavoi 14 03 2019Il 14 marzo a Nuoro e Gavoi si svolgerà una giornata aperta al pubblico per un confronto aperto su ambiente, ricerca e cinema in cui studenti, esperti di settore e liberi cittadini, saranno coinvolti in differenti attività interattive per ragionare insieme sul tema della gestione sostenibile del bosco.

L’open day, realizzato all’interno del progetto LIFE - Future for Coppices, ha l’obiettivo di sensibilizzare e informare i partecipanti sulla gestione forestale sostenibile dei boschi ex cedui nell’Europa meridionale.

evento finaleIl workshop internazionale “Gestione sostenibile dei boschi cedui: indicazioni per il futuro dall’eredità di prove sperimentali” si svolgerà venerdì 22 marzo, ad Arezzo presso il Centro Congressi dell’Hotel Minerva, via Fiorentina 4. Sarà l’occasione per presentare i risultati dei tre anni di attività del Progetto LIFE FutureForCoppices, in un clima di confronto sulle tematiche della GFS e con le indicazioni scaturite anche da altre iniziative nazionali ed europee (COST Eurocoppice; FOREST EUROPE), al fine di rafforzare le conoscenze sulla gestione sostenibile dei boschi di origine agamica di fronte agli attuali e futuri cambiamenti e in risposta ai tre obiettivi della Strategia Forestale Europea per il 2020.